DEMONTE - Campi di lavanda

Se volete tuffarvi nei colori e nei profumi dei campi di lavanda non è necessario recarsi in Provenza... Demonte potrà soddisfare il vostro desiderio!
Se tra la metà dell'Ottocento e l'inizio del Novecento i numerosi campi di “izòp”, com'è chiamata la lavanda in occitano, caratterizzavano il territorio vallivo e la sua raccolta, principalmente per scopi farmaceutici, rappresentava una fonte di guadagno per gli abitanti della Valle, ancora oggi nel paese di media valle di Demonte, verso la fine della primavera, si possono ammirare i campi blu di questa pianta che attualmente, da un punto di vista economico, viene utilizzata per la realizzazione di pregiatissimi olii essenziali.

Un consiglio...  non dimenticate la macchina fotografica perché ne vale la pena!